Europa dei popoli: 27 milioni di bambini a rischio poverta’, in Italia il 33,8%

poveri15 apr – Sono 27 milioni i bambini a rischio poverta’ o esclusione sociale in Europa, con una crescita di quasi 1 milione in 4 anni (2008-2012), mezzo milione in un solo anno, tra il 2011 e il 2012. Si tratta di una parte consistente della popolazione al di sotto dei 18 anni, piu’ di 1 minore su 4 (28%) nei Paesi Ue28, percentuale che raggiunge il 33,8% in Italia.

Lo si legge nel rapporto ”Poverta’ ed esclusione sociale minorile in Europa – In gioco i diritti dei bambini” diffuso oggi da Save the Children in vista delle elezioni europee del 25 maggio e che fa luce sulle pesanti conseguenze per bambini e adolescenti della crisi economico-finanziaria iniziata nel 2008. L’allarme – sottolinea l’Organizzazione – riguarda tutte le nazioni, compresi i Paesi nordici, tradizionalmente egualitari e con un forte welfare.

In Norvegia, Svezia, Danimarca, Finlandia e Islanda, infatti, ma anche in Slovenia, Olanda, Germania, Svizzera e Repubblica Ceca, la percentuale dei minori e’ a rischio poverta’ o esclusione varia dal 12 al 19%, in Italia raggiunge il 33,8%, in Grecia, Ungheria e Lettonia varia tra 35 e 41%, per superare addirittura la meta’ del totale (52%) in Romania e Bulgaria.

L’Europa deve prendere atto dei gravi danni che la crisi ha prodotto sulle condizioni di vita e di crescita dell’infanzia e mettere tra le sue priorita’ la lotta alla poverta’ minorile”, osserva Valerio Neri, direttore generale di Save the Children Italia che lancera’, il 12 maggio prossimo, ”Illuminiamo il futuro”, una grande campagna per far conoscere e affrontare l’altra faccia della poverta’: quella dei bambini. asca



   

 

 

1 Commento per “Europa dei popoli: 27 milioni di bambini a rischio poverta’, in Italia il 33,8%”

  1. Idioti patentati, il minore è povero perchè sono i genitori che non possono soddisfare le esigenze che un bambino ha. Se i genitori perdono entrambi il lavoro è ovvio che non possono mangiare e vestirsi o avere un tetto sopra la testa!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -