Renzi incontra lo sceicco Khaloon al Mubarak

KhaloonalMubarak21 febbr – C’è anche il futuro di Alitalia nell’agenda del premier incaricato Matteo Renzi. Insieme a Luca Cordero di Montezemolo ha incontrato lo sceicco Khaloon al Mubarak, patron del Manchester City e a capo del Fondo Mubadala del governo degli Emirati, interessato all’operazione Ethiad-Alitalia.

Secondo quanto si apprende Renzi avebbe chiesto conferma dell’interessamento e degli impegni di Ethiad per l’operazione che riguarda la compagnia aerea italiana.

La società di investimenti strategici di Abu Dhabi ha partecipazioni in diversi settori industriali tra i quali quello aerospaziale, dell’energia, della sanità, della comunicazione e dell’ informatica, delle infrastrutture e dell’immobiliare. Nel 2005 Mubadala, la società di investimenti di cui lo sceicco è l’amministratore delegato, ha acquisito il controllo del 5% delle azioni di Ferrari, ed è diventato sponsor ufficiale della scuderia guidata da Montezemolo in Formula 1 nel 2007

Intanto gli occhi di Bruxelles sono puntati sul futuro del dossier Alitalia che, avverte l’Europa, necessita ancora di discussioni “lunghe e difficili”. Da Parigi Air France-Klm apre ad un possibile investimento coordinato insieme ad Etihad nella compagnia italiana e, assicurando sostegno “pieno” al management, lo sollecita ad attuare urgentemente le misure di ristrutturazione. “È una delle opzioni aperte”, ha detto Alexandre de Juniac, ad della compagnia franco-olandese “fare qualcosa con Etihad è un’opzione”. L’amministratore delegato ha puntualizzato che non ci sono però ancora discussioni in corso su una possibile operazione.

www.rainews.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -