Immigrati: protesta “No Cie” a Ponte Galeria, sassi e bottiglie sulla polizia

immigrs15 feb. – Momenti di tensione nel pomeriggio nei pressi del Cie, il Centro di identificazione ed espulsione di ponte Galeria, alle porte della capitale, per una manifestazione organizzata dai movimenti “no Cie”. Alcuni manifestanti hanno lanciato sassi e bottiglie di vetro contro la polizia che ha reagito con lanci di lacrimogeni riuscendo a disperdere la folla. Poco prima i manifestanti avevano tentato di entrare all’interno del Cie forzando la rete metallica della struttura.

La manifestazione e’ stata indetta per chiedere la chiusura del Cie di ponte Galeria da dove nei giorni scorsi sono stati rimpatriati tre marocchini autori nello scorso dicembre della protesta delle cosiddette ‘bocche cucite’. Al momento al situazione e’ tornata alla normalita’ e la maggior parte dei manifestanti si trova nei pressi del parcheggio della nuova Fiera di Roma. Nel pomeriggio gli agenti del commissariato Esposizione avevano fermato ed ispezionato un furgone diretto al corteo: due le persone identificate e poi rilasciate. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -