Alcol vietato: scontri in Turchia, salve di gas lacrimogeni contro il corteo

Condividi

 

turchia31 mag. – La polizia ha caricato una manifestazione nel centro di Ankara sparando salve di gas lacrimogeni contro il corteo, che tentava di raggiungere il quartier generale del Partito per la Giustizia e lo sviluppo (Akp), oggi al potere. Gran parte dei manifestanti appartengono all’opposizione rappresentata dal Partito repubblicano del Popolo, che aveva programmato una protesta contro una normativa restrittiva sulla vendita di alcol ma ha voluto anche mostrare solidarieta’ ai manifestanti di Istanbul. Nel primo pomeriggio si erano avuti scontri nella citta’ del Bosforo, dove si teneva una protesta contro un progetto governativo che ridisegna piazza Taksim .

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -