Accoltella la fidanzata, arrestato romeno

carabinieri arresto

CASNIGO, 13 MAG – Una ragazza ucraina di 24 anni è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dopo essere stata accoltellata dal compagno, un romeno di 36 anni, ieri in un boschetto di Casnigo (Bergamo), dove la coppia era arrivata con l’auto.

L’uomo è stato poi arrestato dai carabinieri di Clusone con l’accusa di tentato omicidio. La giovane è stata soccorsa dal 118 ed è in gravi condizioni: lei stessa era comunque riuscita a dare l’allarme e ad avvisare il 112. I carabinieri stanno cercando di risalire al movente della violenta aggressione, probabilmente avvenuta al culmine di una lite. (ANSA)

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K