Rompe il piede a una donna e prende a morsi gli agenti: arrestato nigeriano

ambulanza e polizia

ROMA, 03 GEN – Ha colpito senza motivo una donna in strada con un pezzo di legno dello schienale di una sedia rompendole un piede. E’ accaduto nella notte a piazza dei Cinquecento, nei pressi della stazione Termini a Roma. Il ragazzo, un nigeriano di 27 anni regolare sul territorio nazionale, ha colpito a un piede la 50enne italiana che aspettava l’autobus, intorno alle 4.30.

Fermato da una pattuglia del commissariato Viminale ha iniziato a prendere a calci e morsi gli agenti, danneggiando anche il lunotto della volante. E’ stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e danneggiamento. La donna è stata operata per una frattura alla tibia e ha una prognosi di 40 giorni. (ANSA)

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K