“Sono di Hamas” e mostra i genitali alle donne in treno

Spagna polizia

“La polizia è intervenuta su un treno nella città di Saragozza, in Spagna, dopo che un uomo ha urlato “sono un membro di Hamas!” e ha commesso un’aggressione sessuale su una donna”. Lo riporta Dagospia secondo cui l’incidente ha causato un ritardo di 40 minuti al treno, che trasportava 400 persone. L’episodio si è verificato domenica 15 ottobre e la polizia che ha provveduto all’arresto

Stando ai media spagnoli, l’uomo ha iniziato a minacciare i compagni di viaggio tirandosi fuori i genitali spingendoli sulle facce di alcune donne. Si tratta di un cittadino marocchino, che dovrà comparire in tribunale. Un incidente che si verifica in un momento di crescente tensione a livello globale, in seguito alle situazioni in corso in Medio Oriente tra Israele, Hamas e Hezbollah.  affaritaliani.it

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K