Metro A Roma: problema alla rete elettrica, stazioni chiuse

Metro A Roma

Prima le stazioni sbarrate. Poi il blocco di un tratto della linea. Mattinata di disagi – oggi mercoledì 19 luglio – per gli utenti della linea A della metropolitana. A determinarlo un problema alla rete elettrica, un blackout a causa del quale è stata ritardata l’apertura di alcune stazioni.

“A causa di un temporaneo buco nell’alimentazione elettrica da rete esterna ad Atac che non ha permesso il completo avvio dell’esercizio dei treni metro – ha spiegato infatti l’azienda dei trasporti – alcune stazioni della metro A hanno aperto con ritardo. L’interruzione elettrica, una volta ripristinata, ha reso necessario infatti attuare il riarmo delle protezioni elettriche intervenute”.

I tecnici Atac hanno lavorato al completamento degli interventi. Già alle 7:30 la circolazione risultava “regolare con limitazioni di accesso solo per la stazione di Cornelia”, poi riaperta a partire da poco dopo le 8:45.

Ferma tratta della linea A

Stazioni aperte in ritardo, ma non solo. Il problema esterno alla rete elettrica ha poi determinato lo stop di un tratto della linea A. Ad annunciarlo gli altoparlanti delle stazioni coinvolte: “Avviso alla clientela e al personale di stazione – la voce alla stazione Battistini dove stamattina a causa del blackout risultavano aperti anche i tornelli – la tratta Battistini-Ottaviano è interrotta in entrambe le direzioni”. Un mercoledì di disagi, che segue altre giornate di passione per gli utenti della metropolitana di Roma.

“Per le conseguenze del buco di alimentazione elettrica da rete esterna ad ATAC che si sono verificati dall’inizio servizio di oggi – spiega in una seconda nota stampa l’azienda dei trasporti capitolina – Atac ha dovuto momentaneamente sospendere il servizio della metro A nel tratto Ottaviano-Battistini per riconfigurare il sistema di alimentazione elettrica isolando alcuni gruppi di alimentazione. I tecnici Atac stanno lavorando presso l’impianto in località Cipro per ridurre al massimo i tempi della limitazione. Sono stati attivati i servizi sostitutivi di superficie”.

AGGIORNAMENTO

Come comunicato infine ancora da Atac, a partire dalle 10:38: “Il servizio sulla metro A è stato riattivato sull’intera linea. I tecnici ATAC hanno completato le operazioni necessarie di riconfigurazione delle alimentazioni per rimediare alle conseguenze del buco di alimentazione elettrica occorso su impianti non dipendenti da Atac che si è verificato all’inizio servizio di oggi e che ha determinato ritardi e perturbazioni al servizio metropolitano”.
https://www.romatoday.it/

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K