Milano, incendio in casa di riposo: 6 morti e 81 intossicati

incendio in casa di riposo

A Milano un incendio è divampato nella notte nella casa di riposo per Coniugi, in via dei Cinquecento, in zona Corvetto. Il bilancio è di sei persone morte e 81 intossicate, tra 2 in gravissime condizioni trasferite agli ospedali Niguarda e San Raffaele, 14 in condizioni serie e 65 non gravi. Le fiamme si sono sviluppate intorno all’1:20. Sul posto sono arrivati quattro mezzi di soccorso avanzato, uno di coordinamento e 11 ambulanze, alcune delle quali stanno facendo la spola dagli ospedali.

Esclusa l’origine dolosa dell’incendio

Le vittime sono cinque donne e un uomo: due sono decedute a causa delle fiamme, mentre le altre quattro sono morte per l’intossicazione da fumo che ha interessato il primo piano della struttura e poi ha invaso anche il secondo. Tutti i ricoverati sono intossicati, nessuno ha riportato ustioni. La struttura è parzialmente inagibile, gli ospiti sono stati trasferiti in un’altra ala dove sono in corso le attività. Al momento i pompieri escludono una matrice dolosa dell’incendio.
TGCOM24.MEDIASET.IT

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K