Gas, UE: ok aiuti di Stato Berlino per acquisire Gazprom tedesca

von der Leyen aiuti di stato

BRUXELLES, 12 NOV – La Commissione europea ha approvato una misura di aiuto tedesca di 225,6 milioni di euro a sostegno di Sefe Securing Energy for Europe Gmbh, precedentemente Gazprom Germania GmbH, attualmente sotto l’amministrazione fiduciaria della Germania. La misura consentirà allo Stato tedesco di assumere il 100% della proprietà di Sefe GmbH, sostituendo Gazprom Germania GmbH al fine di salvaguardare la sicurezza della fornitura di gas all’economia tedesca.

Lo annuncia la Commissione Ue. In seguito all’aggressione della Russia contro l’Ucraina e alla conseguente interruzione delle forniture di gas da parte di Gazprom, Sefe Gmbh ha subito gravi perdite. La misura consentirà allo Stato tedesco di assumere il 100% della proprietà di Sefe GmbH in sostituzione di Gazprom Export LCC, una società russa a maggioranza statale. (ANSA).

 

Articoli recenti