Nevica in Iran, 14mila persone bloccate sulle strade

iran-neve

 

31 mar – Circa 14mila persone sono rimaste bloccate sulle strade del nord dell’Iran in seguito alle forti nevicate, circostanza rara vista la stagione. Lo hanno annunciato i servizi di sicurezza iraniani.

“Da domenica, le nostre squadre hanno portato soccorso a circa 14mila persone bloccate dalla neve”, ha dichiarato il portavoce della Croce Rossa iraniana, Hossein Derakhshan, citato dall’agenzia di stampa ufficiale Irna.

I servizi meteorologici iraniani avevano annunciato sabato l’arrivo del maltempo nelle province del Mar Caspio e sulle pendici del Monte Alborz, mettendo in guardia contro la possibilità di temporali e piogge torrenziali.

Secondo il portavoce, 32 persone sono rimaste ferite, per lo più in incidenti legati alla circolazione stradale, e altre 1.600 sono ricorse ad alloggi d’emergenza. Il maltempo coincide con le festività dell’Anno nuovo in Iran. tmnews

Condividi

 

bresup

Articoli recenti