Ocean Viking, Francia: migranti “in zona di attesa internazionale”

Ocean Viking Tolone

La nave Ocean Viking dell’organizzazione non governativa SOS Mediterranee ha attraccato questa mattina al porto di Tolone, in Costa Azzurra, e ha sbarcato i 230 migranti che erano a bordo, soccorsi nel Canale di Sicilia in sei diverse operazioni tra il 22 e il 26 ottobre. Le persone scese dall’imbarcazione “non sono al momento ammesse sul territorio francese, ma poste in una zona di attesa internazionale”, ha spiegato però nel primo pomeriggio di oggi la portavoce del ministro francese dell’Interno Camille Chaize ai microfoni di Bfm-Tv.

Undici paesi europei si sono impegnati ad accogliere “i due terzi” dei migranti della Ocean Viking, comunica Darmanin. La Germania accoglierà “oltre 80 persone”, ha confermato il ministero dell’Interno tedesco. I rifugiati che saranno accolti saranno quelli “compatibili con la richiesta di asilo” ha spiegato il ministro, ribadendo che “coloro che non potranno ottenere l’asilo ripartiranno direttamente verso il loro paese di origine”.  rainews.it

 

Articoli recenti