Lega, Maroni scarica Salvini: “Ora un nuovo segretario”

Roberto Maroni e Lamorgese

Elezioni politiche 202, Bobo Maroni esce allo scoperto e scarica Matteo Salvini. “La vittoria netta svanisce quella che per il Centrodestra era l’unica paura e per il centro sinistra l’unica speranza: non ci saranno incertezze in Parlamento. Meloni potrà contare su una maggioranza assoluta sia alla Camera che al Senato”.

Cosi’ l’ex segretario leghista Roberto Maroni nella rubrica ‘Barbari foglianti’ sul Foglio commenta l’esito delle politiche. “E ora si parla di un congresso straordinario della Lega. Ci vuole. Io saprei chi eleggere come nuovo segretario. Ma per adesso non faccio nomi”, aggiunge poi. (affaritaliani.it)

 

Articoli recenti