Di Maio: sostenere gli ucraini o i prossimi saremo noi

Di Maio sansioni sul gas russo

ROMA, 23 AGO – La guerra in Ucraina “è già una guerra mondiale, non da un punto di vista militare, ma da un punto di vista energetico e alimentare lo è già”. Lo ha affermato il ministro Luigi Di Maio, intervenendo ad un panel al meeting di Rimini. “Dobbiamo sostenere gli ucraini – ha ribadito – altrimenti i prossimi saremo noi. Il sostegno all’Ucraina è il sostegno a tutti noi” ed è in “difesa dei nostri confini”. (ANSA).

DIFESA DEI CONFINI?

👉Viminale: nel 2022 sbarcati 45.664 migranti, +40%.
Richieste di asilo +76,4% rispetto all’anno precedente

Condividi

 

Articoli recenti