Zelensky a Draghi: “Ci aspettiamo altri aiuti”

Zelensky

“Ho informato” il premier Mario Draghi della “situazione sulla linea dei fronte: ci aspettiamo altro sostegno per la difesa dai nostri partner, ho sollevato il tema del rifornimento di carburante”. Lo ha scritto su twitter il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, dando notizia del colloquio telefonico avuto con il premier italiano, da lui anticipato nella conferenza stampa di ieri seguita alla conversazione avuta con il presidente russo Vladimir Putin.

Nella telefonata con il premier italiano si è discusso dei “modi per impedire una crisi alimentare, dobbiamo sbloccare i porti insieme”. (adnkronos)

Nota – Draghi: “Putin ha detto detto che la crisi alimentare è colpa delle sanzioni perché la Russia non può esportare il grano; e se le sanzioni fossero tolte a la Russia potrebbe esportare tutto il grano che vuole. Naturalmente ci sono le sanzioni perché la Russia ha attaccato l’Ucraina.

Blocco del grano, Draghi: “Il Presidente Putin mi ha detto che i porti sono bloccati perché sono stati minati dagli ucraini. Naturalmente sono stati minati per impedire alle navi russe di attaccare l’Ucraina.”
traduzione: NAVI BLOCCATE DA ZELENSKY

 

Condividi

 

bresup

Articoli recenti