Franco: con blocco del gas russo Pil 2022 sotto il 2,3%

Daniele Franco

ROMA, 08 APR – Lo scenario di crescita dell’economia italiana, con una previsione tendenziale per il 2022 al 2,9%, “è caratterizzata da notevoli rischi al ribasso” e l’ipotesi di un blocco completo del gas russo potrebbe portare la crescita 2022 “sotto il 2,3% ereditato dal 2021”. Lo si legge nell’introduzione al Def del ministro dell’Economia, Daniele Franco.

Blocco del gas russo e aumento dei prezzi

“Sebbene questo rischio sia già parzialmente incorporato negli attuali prezzi del gas e del petrolio – scrive Franco – è plausibile ipotizzare che un completo blocco del gas russo causerebbe ulteriori aumenti dei prezzi, che influirebbero negativamente sul Pil e spingerebbero ulteriormente al rialzo l’inflazione”. (ANSA).

Condividi