L’Italia dona 110 milioni di euro al governo di Kiev

ROMA, 27 FEB – “Ho comunicato al collega Dmytro Kuleba di aver appena firmato la delibera che dispone l’erogazione immediata di 110 milioni di euro al governo di Kiev, come espressione concreta della solidarietà e del sostegno dell’Italia a un popolo con cui coltiviamo un rapporto fraterno. In questo momento l’Ucraina è sotto assedio senza avere una colpa, attaccata con continui bombardamenti dal governo russo”. Lo scrive su Facebook il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. (ANSA).

110 milioni di euro a Zelensky, lo “statista” che ballava con i pantaloni abbassati

Condividi

 

bresup

Articoli recenti