Covid Africa, UE: 125 miliardi di finanziamenti

Stella Kyriakides terapie contro il covid

BRUXELLES, 09 FEB – “La nostra immediata priorità deve essere andare avanti nel contributo” di vaccini. “Il nostro obiettivo di condividere almeno 700 milioni di dosi entro la metà del 2022, 200 milioni finanziate dalla Commissione, deve essere raggiunto”. Lo ha detto la commissaria alla Salute Stella Kyriakides intervenendo alla prima sessione del Consiglio Ue informale dei ministri degli Esteri e della Salute, a Lione.

Covid Africa

“A Kigali i ministri africani hanno comunicato la visione di un sistema di un sistema di salute pubblica robusta e di capacità farmaceutiche, di un’Africa pronta a superare non solo il Covid ma anche malaria, Hiv, tubercolosi e malattie tropicali trascurate. A meno di dieci giorni dal summit Ue-Ue noi siamo pronti a essere al fianco dell’Africa per rendere reale questo futuro”, proseguito Kyriakides ricordando i 125 miliardi di finanziamenti annunciati dalla presidente Ursula von der Leyen a supporto della campagna di vaccinazione, del sequenziamento e dei kit medici.  ANSA

africa pandemia inventata

Condividi

 

bresup

Articoli recenti