Meluzzi: temo che quel 20% di non vaccinati dovrà patire persecuzioni inimmaginabili

“quel 20% di non vaccinati dovrà patire persecuzioni inimmaginabili” – Cresce il clima divisivo nato dalle misure restrittive per il contenimento del contagio. Lo scontro interno sembra aver raggiunto la massima tensione. La polarizzazione medico sanitaria si è velocemente trasformata in una contrapposizione ideologica dagli effetti difficilmente valutabili sul lungo periodo.

Per Alessandro Meluzzi l’attuale contesto sociale rischia presto di degenerare in uno scontro vero e proprio. Una sorta di resa dei conti dagli scenari assolutamente drammatici. L’esperienza nel campo della psichiatria porta infatti Meluzzi ad ipotizzare un futuro inquietante di repressione di ogni forma di resistenza rispetto agli interessi economici e politici di BigPharma. Solo un possibile intervento esterno di liberazione del mondo anglo-americano potrebbe ribaltare la terribile profezia.

Le parole di Alessandro Meluzzi a “Un giorno speciale” –  Radio Radio TV

Condividi