Comune di Cimadolmo, 1600 cittadini senza medico di base

medico di base

Riceviamo e pubblichiamo

Buongiorno direttore,
Sono una cittadina nel Trevigiano, precisamente del comune di Cimadolmo in provincia di Treviso. La seguo da tempo e le scrivo per metterla al corrente di una notizia sul servizio sanitario da parte del nostro distretto sanitario Ulss2 che dal 01.01.2022 ci manda circolare che cinica che siamo senza medico di base, la stessa protocollata e redatta il 16/12/202 e arrivata agli assistiti il 03/01/2022.

1600 cittadini senza medico di base

Il medico è andato in pensione a fine anno e ha lasciato senza assistenza sanitaria 1600 assistiti. Diversi sono infervorati e in coda presso gli uffici per la scelta di un provvisorio medico di famiglia in piena emergenza … una vergogna totale.

Una denuncia da fare nei confronti di un’organizzazione da schifo totale. Alcuni assistiti hanno bisogno di un medico e si trovano a piedi con gente che fa code chilometriche di ore allo sportello per questo disservizio vergognoso. Vorrei che fosse messo a conoscenza sto scempio perché sono stufa di come ci trattano, per fortuna che hanno cuore la nostra salute!

Condividi