Malore improvviso: la Valgandino piange Anna Pizio, insegnante morta a 32 anni

Anna Pizio

Anna Pizio di Cazzano Sant’Andrea è deceduta il 23 dicembre dopo che nei giorni precedenti era stata colpita da un malore improvviso.

Era originaria di Cazzano Sant’Andrea in Val Gandino e aveva solo 32 anni . È morta improvvisamente a causa di un malore (probabilmente un aneurisma) che l’aveva colpita negli scorsi giorni e per cui era ricoverata in ospedale. Purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Anna Pizio era laureata in Lingue alla Statale di Milano e aveva vissuto qualche anno in Cina per perfezionare la lingua. Dal 2020 insegnava cinese all’Istituto Romero di Albino che sul suo sito ha pubblicato un messaggio di condoglianze : «Increduli e attoniti – si legge – con il cuore gonfio di dolore ci stringiamo ai tuoi familiari, cara Anna, che troppo presto ci hai lasciato. Grazie per quanto ci hai saputo donare: il tuo sorriso, la disponibilità, l’amicizia, l’esempio di serietà professionale rimarranno nei nostri ricordi più cari. Il Dirigente Scolastico, i docenti, il personale e gli studenti con le loro famiglie».  www.ecodibergamo.it

Condividi