Torino, malore in campo durante selezione regionale di calcio: gravissimo 18enne

malore in campo
Torino – Malore in campo per Adrien Sandjo. Il 18enne, attaccante camerunese del Cit Turin dove è in prestito dal Bacigalupo, è in condizioni critiche all’ospedale Molinette di Torino, dove è sottoposto a circolazione extracorporea del sangue, dopo essere stato colto da un malore nel pomeriggio di mercoledì 22 dicembre mentre stava giocando una partitella tra i convocati della rappresentativa regionale under-19 di Piemonte e Valle d’Aosta al campo del Beppe Viola, in via Palatucci a Torino.

Malore in campo

L’episodio è avvenuto al 15′ del secondo tempo ed è molto simile a quello che ha visto protagonista, durante l’ultimo Campionato Europeo, al calciatore danese dell’Inter Christian Eriksen. Sandjo si è accasciato improvvisamente mentre correva in mezzo al campo lontano dal pallone. I suoi compagni di rappresentativa si sono subito accorti della gravità dell’accaduto e, proprio come fecero i calciatori della Danimarca, sono corsi in suo aiuto facendogli da scudo durante l’intero intervento di rianimazione.

Il giovane, dopo l’intervento dei sanitari col defibrillatore, è stato poi trasportato in ospedale in ambulanza, su cui è salito anche il medico della rappresentativa Massimo Capricci. Il selezionatore Licio Russo ha immediatamente interrotto il raduno. Sandjo è intubato ed è in coma farmacologico, ma il suo cuore ha ripreso a battere.

Condividi