Natale, Fipe: 500mila clienti in meno nei ristoranti

distanziamento sociale ristoranti

ROMA, 16 DIC – L’emergenza sanitaria Covid e le regole del supergreenpass preoccupano esercenti e clienti: cosi’ la Fipe (Confcommercio) stima che il prossimo 25 dicembre nei ristoranti (il 64,1% resterà aperto, oltre 76.000) sono attesi 500mila clienti in meno.

Gli italiani che passeranno il Natale fuori casa saranno 4,4 milioni.

“Le prime disdette iniziano ad arrivare anche se sono ancora poche. Solo il 4,4% degli imprenditori segnala passi indietro da parte degli avventori.
Per 6 ristoratori su dieci le aspettative sono positive o molto positive, a fronte di un 30% di gestori che vede un Natale in chiaroscuro”. La spesa sara’ di 266 milioni. (ANSA).

Condividi