Malore improvviso, grave poliziotto di 34 anni

malore improvviso

Malore improvviso per un poliziotto –  Era appena terminata Catanzaro-Foggia, gara valevole per il girone C di Serie C. I calabresi hanno vinto per 2-0 contro la squadra di Zeman, ma la notizia è un’altra e purtroppo non è bella. Nei minuti precedenti alla gara, infatti, un Poliziotto ha avuto un malore ed è stato trasferito d’urgenza all’ospedale di Cosenza. Si tratta di Antonio Trotta, 34 anni, funzionario dell’Anticrimine della Questura di Catanzaro. La diagnosi è quella di aneurisma cerebrale.

Sullo stadio “Ceravolo” è calato il gelo: in segno di rispetto, le due tifoserie hanno evitato cori, striscioni e bandiere. I sostenitori ospiti, tra l’altro, sono entrati in ritardo nel settore di appartenenza, dopo essere venuti a conoscenza del fatto. Il Poliziotto, infatti, stava aspettando i tifosi del Foggia nel piazzale della Galleria del Sansinato.  www.strettoweb.com

Condividi