Rotterdam, notte di scontri e rivolte contro le restrizioni Covid

Centinaia di cittadini di Rotterdam sono scesi in piazza per manifestare contro le nuove restrizioni stabilite dal governo olandese per arginare l’impennata dei contagi da Covid-19. Durante le proteste la polizia ha arrestato decine di persone per atti vandalici e violenze contro le forze dell’ordine. I manifestanti hanno bloccato il traffico dando fuoco a bici e pellet in mezzo alla strada. ansa

Condividi