Manifestanti No Green pass, Sala: “sono incontrollabili, la polizia può solo caricarli”

sala

“È frustrante”. “Sono incontrollabili”. Musica e testo di Beppe Sala, sindaco di Milano, che lunedì mattina ha parlato così dei manifestanti no green pass, gli attivisti contro la certificazione verde anti covid che da ormai 14 sabati consecutivi bloccano il capoluogo meneghino con manifestazioni e cortei non preavvisati e tecnicamente non autorizzati.

Le denunce, gli arresti e le indagini di polizia e procura – al momento sono circa 300 gli indagati totali – non sembrano fermare l’onda dei manifestanti, che anche sabato scorso hanno paralizzato la città partendo poco dopo le 17 da piazza Fontana e terminando il corteo in Duomo verso le 22 dopo aver percorso chilometri e chilometri.

sala

Manifestanti non green pass, la polizia cosa può fare?

“Questi adesso sono contro i green pass in particolare, non è un tema della vaccinazione. Il punto qual è? Non rispettano la regola d’ingaggio basilare delle manifestazioni che è si concorda il percorso”, ha detto il primo cittadino parlando a “L’aria che tira” su La7. “A questo punto diventano incontrollabili. La polizia che può fare? Può fare una sola cosa – ha proseguito Sala -. Può caricarli. Cosa che ovviemanete, io capisco, il prefetto non intende fare”.

sala migranti

“È veramente frustrante. Io passo il sabato pomeriggio a osservare da lontano quello che succede ma ti senti frustrato. Ne parlavo stamattina col prefetto, è difficile ad oggi trovare una soluzione”, ha ammesso il sindaco, spiegando che servirebbero molti più agenti e carabinieri. “C’è solo una via – ha concluso Sala -. Isolarli, ma sono talmente tanti”.[…]  www.milanotoday.it

Sala e Segre

Condividi

 

3 thoughts on “Manifestanti No Green pass, Sala: “sono incontrollabili, la polizia può solo caricarli”

  1. Criminali pericolosissimi come gli inermi portuali di Trieste armati di rosario e seduti in terra tenendosi per mano che possono essere solo dispersi con idranti e lacrimogeni e caricati con i manganelli… UNA VERGOGNA INFINITA PER CHI HA DATO L’ORDINE E CHI NON SI È RIFIUTATO DI ESEGUIRLO…

  2. Milano? Si merita quello che ha un Sindaco fantastico. Lo hanno votato! Non rompano le balle!

  3. .. Non si sentirà più “frustrato” questo signore, allorquando dovrà recuperare tutto il suo scatto e vigore per alzare i tacchi e darsela a gambe levate come tutti gli altri, incalzato dalla folla inferocita che per adesso si limita (giustamente) alle pacifiche dimostrazioni per recuperare i propri sacrosanti diritti.. .altro che le cariche della polizia alla gente inerme.

Comments are closed.