Draghi contro la Polonia: ‘fermissimo sostegno alla Commissione UE’

Draghi contro la Polonia

ROMA, 20 OTT – “Fermo, fermissimo sostegno alla Commissione europea nell’azione che sta facendo. La Commissione sta reagendo con fermezza” (contro la Polonia, ndr)

Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, nella sua replica al Senato, sottolineando che fra i temi europei c’è quello che riguarda “come si affronta la sfida all’integrità europea che viene dalle sentenze di corti costituzionali nazionali che rivendicano la primazia sulla Corte di giustzia europea”. (ANSA)

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Il prof. Paolo Maddalena spiega chi è Mario Draghi e perchè non può essere né Presidente del Consiglio, né Presidente della Repubblica. “Fa quello che gli impone l’Europa. Egli ci porta alla rovina

Condividi