Rissa tra migranti, 32enne accoltellata a Milano: è grave

carabinieri

Una donna di 32 anni è ricoverata in pericolo di vita all’ospedale Niguarda per diverse ferite da arma da taglio riportate durante una lite scoppiata all’alba in zona corso Como a Milano.

Dai primi accertamenti dei carabinieri, la vittima, poco dopo le 5, è rimasta coinvolta in una lite nata per cause ancora da chiarire in via Alessio di Tocqueville con un gruppo di giovani al momento non identificati e indicati come di origine africana.

Nella violenta lite è rimasto ferito anche un 24enne senegalese, trasportato in codice verde all’ospedale Fatebenefratelli con una lesione da taglio superficiale alla gamba. Sull’episodio indagano i militari del nucleo operativo della compagnia Duomo mentre i rilievi sul posto sono affidati agli specialisti del Nucleo Investigativo.  tg24.sky.it/milano

Condividi