Brunetta: “Se cade Draghi, il giorno dopo spread a 600”

brunetta

“Tutti vogliono giocare al ‘gioco’ del Pnrr” ma “se facciamo sul serio non dico che abbiamo bisogno di cinque anni, neanche di sei. Abbiamo bisogno di sette anni esattamente la durata in carica del nuovo Presidente della Repubblica nella figura di Mario Draghi”. Lo ha detto il ministro della pubblica amministrazione Renato Brunetta nel corso del suo intervento al Festival delle citta’, che si svolge dal 28 al 30 settembre a Roma.

“Per uscire dalla crisi economica e dalla pandemia e per essere leader in Europa, io credo che la persona che ha piu’ titolo per garantire questo per i prossimi 7 anni e cioe’ per tutta la durata, e anche qualcosa di piu’, del Pnrr, sia proprio il presidente del Consiglio, Mario Draghi” ha detto il ministro.

Se cade Draghi spread a 600

“Se cade Draghi il giorno dopo lo spread va a 600 e il Paese va in default. In questo momento Draghi e il suo governo sono l’assicurazione sulla vita dell’Italia” ha concluso Brunetta. agi.it

Condividi

 

One thought on “Brunetta: “Se cade Draghi, il giorno dopo spread a 600”

  1. Questo conferma che è tutta una manovra per portare l’Italia a livello PIIGS irreversibile come ordinato da Berlino! Con Mario abbiamo acquistato anche il debito buono. Questo Brunetta ci spiegherà a quali poste di in bilancio sono inseriti: i debiti buoni e quelli cattivi?

Comments are closed.