Covid, Bassetti: “il vaccino è come la bandiera italiana, è di tutti”

bassetti vaccino è come la bandiera

“Il vaccino contro il covid oggi è come la bandiera italiana. Non è di destra o di sinistra, è di tutti”. Il professor Matteo Bassetti, direttore del reparto di Malattie infettive all’ospedale San Martino di Genova, a Cartabianca si esprime così sul vaccino e sull’emergenza covid. Bassetti da tempo è nel mirino dei no vax: le minacce non si contano più.

Il vaccino è come la bandiera italiana

“Il vaccino è come la bandiera italiana. Non è di destra o di sinistra, è di tutti. Qualunque forza politica che vuole governare o stare all’opposizione deve spendere una parola per i vaccini. Avere dubbi ha un senso, ma essere un giorno pro vax e il giorno dopo no vax è un errore clamoroso anche dal punto di vista politico”, afferma ancora.

“Non credo di essere considerato un traditore da una parte politica, scienza e medicina non hanno colore politico. Io sono dalla parte dei dati e dei pazienti, mi interessa solo non essere un traditore della medicina”.  adnkronos

Condividi

 

One thought on “Covid, Bassetti: “il vaccino è come la bandiera italiana, è di tutti”

Comments are closed.