Migranti, Lamorgese: esercito per evitare fuga dalla quarantena

“Nei luoghi dove viene effettuata la quarantena sono assicurate  le necessarie misure di vigilanza, garantite anche attraverso l’impiego di militari dell’esercito e di unità di rinforzo delle Forze di polizia. Icontrolli messi in atto hanno anche l’obiettivo di neutralizzare i tentativi di fuga, nella maggior parte dei casi tempestivamenterintracciati, in modo da assicurare l’effettività del periodo diquarantena”, ha risposto il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese sui fatti che hanno riguardato le fughe dei migranti positivi da strutture destinate alla quarantena.

“Per far fronte all’emergenza sanitaria i Prefetti sono stati costantemente sollecitati ad adottare ogni iniziativa utile al fine del contenimento della diffusione del virus nei centri, nonché a mantenere, con le amministrazioni interessate, uno stretto raccordo alfine di individuare le soluzioni più idonee a prevenire eventuali disagiper le comunità locali”, ha aggiunto. affaritaliani.it

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi