Vaccini, Lombardia: 12mila medici e sanitari rischiano il posto di lavoro

Oltre 12mila medici e sanitari non vaccinati rischiano il posto di lavoro in Lombardia

Condividi

 

2 thoughts on “Vaccini, Lombardia: 12mila medici e sanitari rischiano il posto di lavoro

  1. Bravissimi… appunto “rischiate” ma non accadra’! non possono licenziare perchè non vi sottoponete a una sperimentazione!! la salute è sacra, non barattatela mai.

  2. Tenete duro, meglio senza lavoro per qualche mese che malati tutta la vita.

Comments are closed.