Biden alla giornalista: “Se non capisci, stai sbagliando lavoro”

biden

“Che diavolo”: Joe Biden ha perso le staffe con una giornalista della Cnn, Kaitlan Collins, dopo il lungo vertice col presidente russo Vladimir Putin a Ginevra. A farlo arrabbiare è stata questa domanda: “Cosa la rende così fiducioso sul fatto che il presidente Putin cambierà il suo comportamento?”. Un interrogativo riferito al coinvolgimento della Russia negli attacchi informatici e al trattamento dei prigionieri politici.

Biden poi ha attaccato direttamente la giornalista, accusandola di non aver prestato abbastanza attenzione alle sue parole durante la conferenza stampa: “Che diavolo! Cosa ha fatto tutto il tempo? Quando ho detto di essere fiducioso? Quello che ho detto è che cio che cambierà il loro comportamento sarà la reazione del resto del mondo alle loro azioni sminuendo la loro posizione nel mondo”. E ancora: “Non sono fiducioso su nulla, guardo solo i fatti”.”Non sono fiducioso”, ha risposto il presidente, visibilmente irritato.

Biden insulta la giornalista

La giornalista però non si è arresa e ha continuato: “Ma dato che il suo comportamento in passato non è cambiato, e in quella conferenza stampa – dopo essersi seduto con lei per diverse ore – ha negato qualsiasi coinvolgimento in attacchi informatici, ha minimizzato le violazioni dei diritti umani, si è persino rifiutato di dire il nome di Alexei Navalny, come si fa a parlare di un incontro costruttivo come l’ha inquadrato il presidente Putin?”. “Se non lo capisci, stai sbagliando lavoro”, ha risposto Biden, allontanandosi dai giornalisti.

In un secondo momento, però, a conferenza finita, Biden ha voluto scusarsi con la giornalista per la reazione avuta.
https://www.liberoquotidiano.it

Condividi