Covid, Gianni Rivera: “Vaccinarmi? Non ci penso proprio!”. Burioni lo insulta

gianni rivera

Gianni Rivera dice no al vaccino contro il Covid e spiazza Bruno Vespa. “Ti sei vaccinato?”, chiede il giornalista e conduttore di Porta a Porta rivolgendosi al mito del calcio italiano, ospite in studio durante il programma, che risponde senza giri di parole. “No, non ci penso proprio”. Incalzato da Vespa, che gli chiede il motivo, Rivera risponde: “Perché ho delle notizie negative, qualcosa già si sente. Qualcosa si sa o si viene a sapere. E alcuni virologi dicono proprio di evitare“.

“Io -conclude Gianni Rivera tra il gelo e lo stupore degli altri ospiti in studio- ho fatto il tampone stamattina ed è risultato negativo, io sono tranquillissimo”.

Le parole di Rivera fanno discutere sui social, dove interviene anche Roberto Burioni con un duro commento: “Campioni nello sport, ma babbei nella vita”, scrive il virologo su Twitter. “Che amarezza -aggiunge-, pensando a quanto gli sportivi potrebbero fare per il bene comune”.  adnkronos

burioni astrazeneca

Condividi

 

One thought on “Covid, Gianni Rivera: “Vaccinarmi? Non ci penso proprio!”. Burioni lo insulta

  1. Rivera è stato un bravo sportivo.
    Si è fatto , temporaneamente , irretire dalla politica.
    Ma rimane una persona intelligente , responsabile e dotato di buon spirito critico.

Comments are closed.