Rissa a Milano, cinese accoltellato

rissa a milano

Rissa a Milano: un 35enne di origine cinese è stato aggredito a coltellate. Altri due uomini, suoi connazionali, sono stati fermati. E’ accaduto nel pomeriggio di ieri. Erano circa le 19, quando i carabinieri del nucleo radiomobile, su segnalazione pervenuta al 112, sono giunti in via Canonica trovando il 35enne con diverse ferite alla testa e alle braccia.

Quasi contestualmente, in via Londonio e in via Rosmini, i militari hanno individuato e fermato due uomini, di 25 e 28 anni, anch’essi di origine cinese, con alcuni tagli ed escoriazioni sul corpo. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i carabinieri della compagnia Duomo.

Rissa a Milano, tre feriti

L’uomo soccorso in via Canonica è stato trasportato in codice giallo all’ospedale Niguarda, mentre gli altri due sono stati trasportati in codice verde rispettivamente agli ospedali Fatebenefratelli e Città Studi. Nessuno dei tre versa in pericolo di vita. Da una prima ricostruzione, tra i tre si sarebbe verificata una rissa in via Canonica, anche con l’uso di mazze e di un coltello, oggetti che sono stati rinvenuti sul posto. affaritaliani.it

Condividi