J&J sospeso in Usa, “Speranza: vaccino importante, deve essere utilizzato”

Speranza obbligo vaccinale

“La scelta statunitense di sospendere il vaccino J&J è una scelta precauzionale e quella di J&J è anch’essa precauzionale. Il nostro auspicio è quello di poter sciogliere al più presto quei nodi per usare anche questo vaccino che sarebbe il quarto”. Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, a Porta a Porta.

J&J sospeso in Usa

Sul vaccino anti-Covid Johnson&Johnson, la cui somministrazione in Usa è stata sospesa dall’Fda, ha aggiunto il ministro, “abbiamo fatto una riunione oggi pomeriggio con i nostri scienziati, con l’Agenzia italiana del farmaco, chiaramente siamo in collegamento con l’agenzia europea e valuteremo nei prossimi giorni appena Ema e gli americani ci daranno notizie più formali e definitive quale sarò la strada migliore”.

E ha aggiunto: “Ma io penso che anche questo vaccino dovrà essere utilizzato perché è un vaccino importante“.  AGI.IT

“No ai vaccini vettoriali virali”, Australia rifiuta Johnson & Johnson

Anche il Sudafrica sospende Johnson & Johnson.

Condividi