Lamorgese contro i manifestanti: inammissibili violenze sugli agenti

immigrazione lamorgese

ROMA, 06 APR – “Esprimo la mia solidarietà e vicinanza al funzionario della Polizia di Stato rimasto ferito durante la manifestazione in Piazza Montecitorio”. Lo dichiara il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, sottolineando che “in questo momento le proteste sono alimentate dalla situazione estremamente delicata per il Paese ma che è inammissibile qualsiasi comportamento violento nei confronti di chi è impegnato a difendere la legalità e la sicurezza”. ansa

Vittorio Sgarbi: “‘Sono stato l’unico politico invitato” alle proteste dei ristoratori e di altre categorie oggi a Roma davanti a Montecitorio, “anche perché sono il più fermamente contrario alle misure prese dal Governo. Sono proteste ancora moderate, non ho visto alcuna forma di violenza, hanno solo cercato di passare la soglia della piazza, d’altronde non si capisce perché quello spazio debba essere off limits per i manifestanti”.

Lo ha detto all’Adnkronos il critico d’arte e parlamentare Vittorio Sgarbi che ha partecipato alla protesta davanti Montecitorio di ristoratori ed esercenti contro le chiusure del Governo.

Istat: in un anno perso un milione di posti di lavoro

5,6 milioni di italiani in povertà assoluta, Istat: record nel 2020

Condividi

 

One thought on “Lamorgese contro i manifestanti: inammissibili violenze sugli agenti

  1. Il ministro lamorgese può fare qualcosa di utile.
    Una sola cosa utile.
    Dimettersi , sparire e chiedere scusa alla gente.

Comments are closed.