Pd, l’omelia di Enrico Letta

  “Francamente lunedì scorso non avrei immaginato di stare qui ad annunciare la mia candidatura alla guida del Pd” dice Enrico Letta in un video sui social. Il Pd è il “partito che ho contributo a fondare e che oggi vive una crisi profonda. Lo faccio – sottolinea – per amore della politica e passione per i valori democratici”. (video in fondo all’articolo)

“Voglio ringraziare Nicola Zingaretti – aggiunge – Mi lega a lui profonda amicizia e grande sintonia”. “Parlerò domenica all’assemblea – dice Letta nel video – Io credo alla forza della parola, nel valore delle parole. Chiedo a tutti coloro che domenica voteranno in assemblea di ascoltare le mie parole e di votare sulla base delle mie parole sapendo che io non cerco l’unanimità, ma la verità nei rapporti tra di noi per uscire da questa crisi e guardare lontano”.

E “sulla base di quelle parole” nell’assemblea di domenica “aprirò un dibattito in tutti i circoli. Chiedo nelle prossime due settimane a tutte le democratiche e a tutti i democratici di discutere, nelle modalità oggi possibili. Poi faremo insieme sintesi e troveremo le idee migliori per andare avanti insieme”.

“Nessuna rivincita perché il Pd mi ha richiamato”, replica così Enrico Letta ai cronisti uscendo in serata dalla sede dell’Arel.

E Gentiloni gli risponde: “Che la forza del Pd sia con te”

Condividi

 

One thought on “Pd, l’omelia di Enrico Letta

Comments are closed.