“Se continua così i migranti se ne andranno”

Il commento della giornalista Karima Moual, moglie del sottosegretario Enzo Amendola, dopo un servizio su migranti e degrado: “Io credo che è un po’ difficile che Draghi possa farsi dettare l’agenda da Matteo Salvini. Continuerà sicuramente sulla stessa politica della Lamorgese, che non è la Boldrini. Lamorgese su molte cose ha anche seguito  la politica di Salvini, tanto è vero che è stata criticata. E certo Draghi dice che sosterrà una politica sia sui rimpatri, ma anche un po’ una disposizione europea del ricollocamento.

Quindi non direi proprio che è un governo tutto schierato a sinistra.  In questi giorni è uscito un rapporto che non parla di un’emergenza, ma addirittura del fenomeno migratorio in stagnazione. Noi avremo nei prossimi anni che gli immigrati che vivono nel nostro paese, con la crisi economica, se ne andranno da altri paesi perché siamo un paese che difficilmente riesce ad essere competitivo.

Quindi attenzione a quello che facciamo oggi nelle politiche dell’immigrazione, attenzione a cavalcare l’onda del degrado come con questi esempi (vedi video). Ci vogliono delle risposte, non ci vuole la propaganda. Ci vuole sicuramente il ricollocamento ma anche ingressi legali nel nostro paese e ce l’ha dimostrato la pandemia. C’è bisogno di manodopera, che purtroppo non abbiamo, l’abbiamo visto anche sull’agricoltura.

Infatti lo abbiamo vistoMigranti, sanatoria Bellanova: un disastro annunciato

Condividi