Covid, Ricciardi criticato minaccia le dimissioni

[…].Al consulente di Roberto Speranza non sono piaciute le critiche ricevute e, ospite di Rainews 24, ha sbottato contro chi non ha gradito l’invocazione del lockdown. “Dimissioni? Sono considerazioni che lascio alla politica. Bene se posso essere utile con i miei consigli, lo faccio a livello internazionale e anche in Italia, altrimenti mi faccio da parte“, ha detto Walter Ricciardi, che nel corso del suo intervento ha ribadito il senso delle sue parole al centro della polemica: “C’è una situazione epidemiologica oggi grave, ingravescente, incompatibile con gli assembramenti e pericolosa per l’arrivo di queste varianti molto insidiose dal punto di vista della contagiosità e della letalità, e anche in qualche caso capaci di sfuggire al vaccino. Dobbiamo purtroppo in questo momento serrare un pò le fila e scegliere una strategia di aggressione nei confronti del virus e non di inseguimento“.

Nell’intervista rilasciata a Il Messaggero, Ricciardi si è rivolto direttamente al governo appena insediato, al quale ha chiesto la collaborazione che non c’è stata nel precedente esecutivo.

Il governo Conte, in più di un’occasione, non ha dato seguito alle preoccupazioni di Roberto Speranza. “Io sono consigliere del ministro della Salute e a lui mi rivolgo. E Speranza ha sempre accolto i miei suggerimenti. Nel precedente governo, però, trovava un muro, trovava la linea di chi voleva convivere con il virus“, ha detto Walter Ricciardi al quotidiano, lasciando intendere che anche stavolta il ministro della Salute potrebbe accogliere la sua linea rigorista.

Il concetto di lockdown per Walter Ricciardi e uno solo e non ammette mezze misure: si deve tornare alla chiusura totale com’è stato la scorsa primavera. “Dobbiamo limitare la circolazione del virus al di sotto dei 50 casi ogni 100mila abitanti. Deve durare il tempo necessario a tornare a questo dato di incidenza. Possono essere due, tre, quattro settimane, dipende quando si raggiunge l’obiettivo“, ha concluso.

https://www.ilgiornale.it

Condividi

 

One thought on “Covid, Ricciardi criticato minaccia le dimissioni

  1. Può anche andarsene ma penso che per protagonismo e per i lauti compensi rimarrebbe uscendo dalla porta e rientrando dalla finestra….oppure no…..vuole essere la quarta mitologica Parcae…..Grazie

Comments are closed.