Tunisini espulsi tornano in Italia sui barconi: 10 arresti

“Rientrano in Italia nonostante l’espulsione del prefetto”, arrestati 10 tunisini. I poliziotti della squadra mobile di Agrigento hanno arrestato dieci migranti tunisini, sbarcati a Lampedusa nei giorni scorsi nonostante fossero stati raggiunti da divieto di ingresso nel territorio nazionale della Prefettura.

I migranti, nell’attesa dell’udienza di convalida dell’arresto, sono stati posti dal pm di turno ai domiciliari nell’hotspot dell’isola.

https://www.agrigentonotizie.it/cronaca/lampedusa-sbarcano-violazione-divieto-arrestati-10-tunisini.html

Condividi