Confindustria, Bonomi: “Draghi patrimonio del Paese”

”Draghi? Ha le qualità che da tempo auspicavo in un politico: una persona seria, competente, autorevole ed efficace”. Carlo Bonomi, numero uno di Confindustria, lo spiega in un’intervista a ‘La Stampa’.

”Ammiravo Draghi anche in tempi non sospetti -spiega Bonomi- Ad agosto, poco dopo la mia elezione, sono andato al meeting di Rimini ad ascoltarlo. Pensavo che avrei trovato in sala buona parte dei rappresentanti del sistema politico ed economico italiano. C’ero solo io. Ho sempre considerato Mario Draghi un patrimonio del nostro Paese”. (adnkronos)

“Il popolo deve ribellarsi! Chi è Draghi e perché dire NO al suo governo”

“Il popolo deve ribellarsi! Chi è Draghi e perché dire NO al suo governo”

Condividi

 

One thought on “Confindustria, Bonomi: “Draghi patrimonio del Paese”

  1. Confindustria rappresenta solo sè stessa, ormai distaccata dai propri associati.
    Anche questa è una delle facce del declino italiano.
    Filogovernativi, “responsabili” e politicamente corretti fino alla putrefazione.

Comments are closed.