“No paura day 8”, Cesena 23 gennaio 2021

Siamo giunti al secondo mese consecutivo in cui ha luogo il No Paura Day, sempre rigorosamente dal vivo, ogni sabato pomeriggio in Piazza del Popolo a Cesena. Unica realtà italiana che si è mobilitata per sensibilizzare la popolazione sulla dittatura che si è imposta all’Italia tramite Dpcm. Per questo motivo, sfidando freddo e una mobilitazione poliziesca come raramente si era visto, sono scesi in strada migliaia di persone per dire No! allo spettacolo del terrore che va in onda a reti unificate ormai da un anno. E sono anche scesi in piazza, aggirando divieti e multe che sono comunque piovute sui partecipanti, decine di personalità per testimoniare la loro solidarietà e vicinanza con tale iniziativa.

Vanno perciò ricordati uomini e donne coraggiose che hanno voluto esserci di persona come l’editore Leonardo Facco, il dott. Stefano Montanari, l’imprenditore Umberto Carriera, la dott.ssa Anna Rita Iannetti, il dott. Andrea Tosatto, il filosofo Franco Soldani, la dott.ssa Rossella Ortolani, i dott. David Satanassi e Stefano Scoglio, quest’ultimo candidato al Premio Nobel nel 2018, e ancora il dott. Mariano Amici, il giornalista e scrittore Max Del Papa, il dott. Fabio Milani, il direttore di “Imola Oggi” Armando Manocchia, la saggista Sonia Savioli e l’immancabile presenza della giornalista e scrittrice milanese Lidia Sella. Insomma un parterre che, in maniera del tutto volontaria e gratuita, ha rappresentato e rappresenta tuttora uno dei punti di riferimento della penisola italiani in quello che è, senz’ombra di dubbio, uno dei suoi momenti più bui e inquietanti.

E si continua ancora con il prossimo No Paura Day 8 dove interverranno lo psichiatra e saggista Alessandro Meluzzi, la storica Ornella Mariani e l’imprenditore romagnolo Fabrizio Borghetti. Ma l’ambizione più grande è che una tale iniziativa possa estendersi ed essere replicata ovunque affinché sempre più persone possano aprire gli occhi sul pericolo presente e futuro.

Vi aspettiamo tutti sabato 23 gennaio, h. 15:30, in Piazza del Popolo a Cesena. Siate realisti, chiedete l’impossibile!

Condividi