Fauci: “Con Biden la politica non interferirà con la scienza”

“Nel nostro Paese siamo in un momento di divisione estrema, credo l’abbiate visto tutti sulla base di quello che è successo la scorsa settimana nel nostro Campidoglio, però il Presidente eletto Biden non lascerà che la politica interferisca con le decisioni mediche e sanitarie, l’ha chiarito immediatamente nelle prime riunioni che ha avuto”.
Così Anthony S. Fauci, Direttore del National Institute of Allergy and Infectious Diseases, e membro della task force anti-Coronavirus della Casa Bianca, inserito dal Time fra le 100 persone più influenti al mondo, a Che tempo che fa su Rai3.

“La politica sta fuori e sarà la scienza e i dati scientifici ad essere ascoltati da tutti. L’ha detto pubblicamente ma l’ha detto anche al nostro team in privato, che non tollererà nulla che non aderisca ai principi scientifici”, ha aggiunto.

“Anche se si è vaccinati, bisogna continuare a tenere la mascherina, perché è abbastanza probabile che tu non lo sai, ma diffondi l’infezione anche se non hai sintomi”. Lo ha detto il virologo americano Anthony Fauci a Che Tempo che Fa, dopo aver spiegato che il vaccino protegge dall’infezione, ma non è ancora chiaro se blocca la trasmissione del contagio.

“Cosa farò alla fine dell’emergenza? Per prima cosa vorrei vedere le mie figlie e abbracciarle, non ci vediamo da quasi un anno”, ha risposto Fauci. Poi, tornando sull’assalto al Congresso negli Stati Uniti, Fauci ha rivelato: “La sicurezza a cui io e mia moglie siamo stati sottoposti è stata raddoppiata dopo i fatti del Campidoglio. Ora stiamo vedendo cosa sta succedendo in altri quartieri di Washington, è un peccato dover proteggere i nostri scienziati: è una cosa inaccettabile e una vergogna”. (adnkronos)

Condividi