Milano, albero di Natale cosparso di benzina e incendiato

Milano: incendio all’albero di Natale a Bonola, gli abitanti lo rimettono a posto. Follia a Capodanno a Milano: un gruppo di persone rimaste ignote ha appiccato il fuoco all’albero di Natale posizionato al centro della rotonda di largo Valera, nel sottopassaggio che collega la stazione del metrò di Bonola con l’ingresso del centro commerciale.

A scoprire il gesto, la mattina del 1 gennaio, alcuni residenti. Nella notte il quartiere, come altri in ciità, era stato “subissato” da petardi e fuochi d’artificio, ma non sono stati questi a provocare l’incendio all’albero di largo Valera: accanto è stata infatti trovata una bottiglia di plastica con residuo di benzina. Un gesto senza dubbio volontario, a cui il quartiere ha risposto prima con l’indignazione, poi attivandosi per risistemare l’opera.

Nel pomeriggio di venerdì 1 gennaio, infatti, diversi abitanti si sono ritrovati sul posto, grazie anche al “tam tam” sui social network, per rimettere a posto il “loro” albero di Natale, realizzato a dicembre dai ragazzi e dalle ragazze del Partizan Bonola, la squadra di calcio della zona, e dal laboratorio Gallab, come “omaggio” agli abitanti che ne avevano fatto richiesta al Municipio 8. «Per qualunque amministrazione pubblica è un privilegio poter contare su questi cittadini», il commento di Enrico Fedrighini, consigliere comunale, dopo la giornata di lavoro per ridare vita e bellezza all’albero.“

https://www.milanotoday.it/cronaca/incendio/albero-natale-bonola.html

Condividi