Verona: mozzate le mani a una statua della Madonna

Ancora un atto vergognoso contro i simboli del cristianesimo, ancora un gesto vigliacco, un insulto alla religione. A Verona sono state mozzate le mani della statua della Madonna.

La denuncia viene da Don Mirco Bianchi che su Twitter aggiunge: “Si avvicina il Santo Natale eppure l’odio verso i simboli cristiani è in continuo aumento”.

Ma non è il solo gesto di odio anti cristiano. A Monteverde, un egiziano armato di machete ha danneggiato una statua della Madonna nella chiesa Nostra Signora delle Salette. Lo straniero era già al centro delle cronache romane per aver distrutto i finestrini di 56 auto in via dei Colli Albani lo scorso ottobre.

Condividi