Usa, Luttwak entra nel Consiglio di Difesa del Pentagono

Il Pentagono ha annunciato la nomina di otto nuovi membri del Consiglio della Difesa, tra i quali vi sono Edward Luttwak e l’ex speaker della Camera Newt Gingrich. “Questi nuovi membri porteranno una vasta esperienza di difesa e sicurezza nazionale acquisita negli anni al Congresso, al dipartimento di Stato, nelle Forze Armate ed in altre sedi”, ha dichiarato Chris Miller, il ministro della Difesa facente funzioni nominato da Donald Trump a seguito del licenziamento, subito dopo le elezioni, Mark Esper.

Dall’allontanamento di Esper, Trump ha avviato una serie di cambiamenti ed avvicendamenti al Pentagono, con l’uscita dal Consiglio di una decina di esperti, tra i quali gli ex segretari di Stato Henry Kissinger e Madeleine Albright e l’ex leader della maggioranza al Senato Eric Cantor.

La scorsa settimana poi è arrivata la nomina di un esperto delle relazioni con la Cina, Michael Pillsbury, come nuovo presidente del Defence Policy Board, che ha al compito di assistere il capo del Pentagono fornendo consigli e raccomandazioni sui dossier della Difesa.

All’inizio del mese sono stati nominati due alleati di Trump, Corey Lewandowski e David Bossie, nel Defence Business Board, altro organismo consultivo del Pentagono. La nomina dei nuovi membri del Defence Policy Board è arrivata nel giorno in cui il Collegio Elettorale ha ratificato la vittoria di Joe Biden e quindi a poco più di un mese dall’insediamento del presidente e della nuova amministrazione democratica. (adnkronos)

Condividi