Covid, prof. Palù (Aifa): “Il 27 dicembre pronti a vaccinare”

“Siamo pronti e credo che il 27 dicembre molti si vaccineranno in diversi paesi d’Europa. Non si era mai visto, in 9 mesi siamo arrivati alla produzione di un vaccino per la popolazione, ora siamo pronti anche noi in Europa”. Lo ha detto il neo presidente dell’Aifa, Giorgio Palù, ospite de ‘L’aria che tira’ su La7.

Le vaccinazioni contro la Covid-19 “inizieranno nell’Ue il 27, 28 e 29 dicembre” prossimi. Ne dà notizia la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen. I giorni Ue della vaccinazione sono “condizionati” al via libera dell’Ema al vaccino sviluppato da Pfizer e BionTech contro la Covid-19, specifica il portavoce capo Eric Mamer, atteso per il 21 dicembre.

vaccini
Covid, epidemiologa Salmaso: non sappiamo se vaccino impedisce infezione

”i vaccinati potrebbero essere potenziali anelli della catena di trasmissione. Dovrebbero mantenere mascherine e precauzioni

Usa, segnalata grave reazione allergica al vaccino Pfizer

Il caso aumenta la preoccupazione per le reazioni avverse al vaccino, dal momento che l’infermiera ha rischiato di perdere la vita.

Bolsonaro: chi si vaccina assume responsabilità su eventuali danni

coloro che riceveranno le dosi, dovranno firmare un documento assumendosi i rischi connessi all’immunizzazione

Condividi