Milano: trovati Pc, televisori, tablet, playstation nel palazzo occupato dai Rom

Sono 17 gli adulti e 8 i minori individuati e allontanati dalla polizia in via Medici del Vascello 40, nello stabile abbandonato e da anni utilizzato come ricovero saltuario da parte di persone senza fissa dimora. Le persone identificate sono tutte di etnia rom, come riferisce la questura milanese.

Integratori alimentari Free Health Academy

Gli agenti hanno effettuato il controllo nella mattinata di venerdì 11 dicembre. Nel corso dell’operazione, i poliziotti hanno trovato e sequestrato 23 televisori, 13 computer portatili, 6 telefoni, 4 tablet oltre a macchine fotografiche, videocamere e console Playstation, molto probabilmente di provenienza furtiva. Non è stato al momento possibile individuare con precisione chi ne avesse la disponibilità tra le persone presenti nello stabile.

Il “tesoretto” nello stabile abbandonato e occupato di Milano
Al termine delle operazioni, la polizia ha contattato la proprietà dello stabile per la tempestiva messa in sicurezza. Nella serata di giovedì 10 dicembre era andato in onda, su Striscia La Notizia, un servizio di Max Laudadio proprio sul commercio di materiale di provenienza furtiva da parte di alcuni abitanti dello stabile.“

Potrebbe interessarti: https://www.milanotoday.it/cronaca/sgombero-medici-vascello-oggetti-rubati.html

Condividi