Coronavirus: al via test vaccino Moderna su adolescenti

Il vaccino contro il Covid messo a punto da Moderna verrà testato anche sugli adolescenti tra i 12 e i 17 anni. Lo riporta il New York Times, secondo cui il test clinico è stato già registrato sul sito clinicaltrials.gov, e includerà 3mila soggetti, metà dei quali saranno immunizzati con due dosi mentre gli altri riceveranno un placebo.

(adnkronos) L’arruolamento per la sperimentazione, afferma il quotidiano, non è ancora iniziato. Al momento tra gli altri candidati vaccini in sviluppo solo Pfizer ha avviato un test su minorenni, anche in questo caso tra 12 e 17 anni, che è iniziato lo scorso settembre e il mese scorso sui più piccoli. tg24.sky.it/cronaca

“Non abbiamo ancora tutti i dati sulla durata della copertura, ma gli anticorpi presenti nei volontari lasciano pensare che la copertura del vaccino durerà per più di un anno”. Così a ‘The Breakfast Club’ su Radio Capital Andrea Carfì, il chimico italiano a capo del team di ricercatori dell’azienda biotech Moderna, sul prodotto-scudo anti Covid-19 sviluppato dalla società americana.

 

Condividi